Catania. Appalto per servizio raccolta e trasporto rifiuti solidi urbani

Comune di Catania.

Denominazione: “Servizio di spazzamento, raccolta e trasporto allo smaltimento dei rifiuti solidi urbani differenziati e indifferenziati compresi quelli assimilati, ed altri servizi di igiene pubblica all’interno dell’ARO CITTA’ DI CATANIA”.

Tipo di appalto: Servizi.

Il servizio dovrà essere svolto sull’intero territorio dell’ARO, che coincide con l’intero territorio del Comune di Catania, in particolare sono ricompresi i seguenti servizi: Servizi a corpo: la raccolta differenziata dei rifiuti urbani, compresi gli ingombranti, i RAEE e gli indumenti usati, inclusa la fornitura di attrezzature e materiale di consumo di cui all’allegato 3.2 al Capitolato; lo spazzamento stradale comprensivo dello svuotamento di cestini gettacarte, diserbo e scerbatura; il lavaggio stradale; la manutenzione ed il lavaggio di carrellati, cassonetti e campane per la raccolta differenziata ed indifferenziata (ove presenti); la raccolta rifiuti e lo spazzamento stradale in occasione di fiere, manifestazioni, eventi; la raccolta di rifiuti abbandonati di qualsiasi genere, compresi l’amianto ed i rifiuti rinvenuti negli edifici e nei terreni di proprietà o in uso del Comune di Catania e i rifiuti urbani così come definiti dall’art. 184, comma 2, del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i.; la raccolta di siringhe e carcasse animali; la raccolta differenziata dei rifiuti prodotti nelle attività mercatali e pulizia delle aree, compresi spazzamento e lavaggio delle superfici pavimentate; la gestione ed il presidio dei centri comunali di raccolta, compresa la fornitura delle relative attrezzature; la pulizia delle spiagge e delle aree adibite a strutture balneari comunali; il monitoraggio dei servizi ed il controllo dei conferimenti con apposita strumentazione hardware e con sistemi GPS e Rfid; l’attuazione del Piano pluriennale di comunicazione e sensibilizzazione, predisposto dall’Appaltatore in sede di offerta tecnica, rivolto ai cittadini a supporto delle attività in appalto, con contestuale redazione della Carta della qualità dei servizi; il trasporto dei rifiuti agli impianti di conferimento indicati nell’allegato 3.4 al Capitolato.

Criterio di aggiudicazione. L’aggiudicazione avverrà con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95 del Codice e delle linee guida ANAC n. 2.

Durata del contratto d’appalto: 7 (sette) anni dalla data di consegna del servizio.

Tipo di procedura: Procedura aperta.

Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione: 14/02/2018 ore 13:00. 

1571 Totale visite 3 Visite oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *